Notch: non passate a Windows 8

Notch: non passate a Windows 8 (PC)

di Rosario Grasso, pubblicata il

“Markus Persson, l'autore di Minecraft, torna sulla polemica su Windows 8, che viene visto dagli sviluppatori indipendenti come una piattaforma eccessivamente chiusa.”

Markus Persson, conosciuto anche come Notch, continua a incoraggiare i fan di videogiochi indipendenti a non passare a Windows 8. Scrive, infatti, sul suo profilo Twitter: "Ho ricevuto un'email da Microsoft con cui mi chiedevano di certificare Minecraft per Windows 8. Ho risposto dicendo loro di finirla di danneggiare il PC come piattaforma aperta".

Markus Persson

Nel momento in cui scriviamo, il messaggio di Notch ha ricevuto quasi 2 mila retweet in circa tre ore. "Anche nella condizione nella quale nessuno potrebbe giocare a Minecraft, sarebbe comunque meglio non averlo su Windows 8. Forse in quel modo potremmo convincere le persone a non passare a Windows 8", scrive Notch.

La polemica su Windows 8 è nata con le dichiarazioni di Gabe Newell, che ha definito il nuovo OS di Microsoft una catastrofe. Anche Rob Pardo, vice-presidente di Blizzard, sostenne quelle dichiarazioni. Tuttavia, recentemente Blizzard ha garantito il suo supporto al sistema operativo che arriverà nella versione completa il 26 ottobre.

Secondo il nuovo approccio del colosso di Redmond, le app saranno vendute attraverso il nuovo Store interno di Windows 8. Nella prospettiva di Gabe Newell, direttore di Valve, Microsoft vuole copiare l'approccio di Apple nella distribuzione ma se un'iniziativa del genere ha funzionato nel mobile, rischia di limitare l'innovazione nel mondo desktop, e di conseguenza, accelerare il declino di Microsoft.


Commenti (165)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: spartaninapoli pubblicato il 27 Settembre 2012, 14:43
Scusate l'ignoranza, ma è indispensabile avere questa certificazione Microsoft? Cosa comporta rilasciare un'applicazione non certificata?
Commento # 2 di: cronos1990 pubblicato il 27 Settembre 2012, 14:57
Che puoi installare l'applicazione esattamente come hai fatto finora

L'unica limitazione ce l'ha una specifica versione di Windows (quella per i server... mi sfugge il nome) dove sei costretto a passare attraverso lo store.

Ma tu utente casalingo che usi Steam e giochi a Minecraft (e solo per quest'ultima cosa andresti lapidato ) puoi continuare ad installare questi software senza problemi sul tuo PC con Windows 8 Home/Professional/Premium/Vattelapesca.
Commento # 3 di: Yakkuz pubblicato il 27 Settembre 2012, 15:00
contenuti a parte, sempre un mostro di simpatia Notch
Commento # 4 di: Unrealizer pubblicato il 27 Settembre 2012, 15:11
Originariamente inviato da: spartaninapoli
Scusate l'ignoranza, ma è indispensabile avere questa certificazione Microsoft? Cosa comporta rilasciare un'applicazione non certificata?


Un software, per essere pubblicato sul Windows Store (ed essere compatibile con Windows RT sui tablet) dev'essere certificata.

Per passare la certificazione deve rispettare certi requisiti di qualità.

Per come la vedo io, Microsoft vuole Minecraft (in versione completa, non quella ridotta per iOS e Android) nel proprio Store, e ha offerto a Mojang il supporto per fare il porting.

Perché sarebbe necessario il supporto di Microsoft? Perché Minecraft è tutto scritto in Java, ed è per giunta scritto con i piedi (volevo comprarlo, ma dopo aver visto sul pc di un amico che arrivava ad occupargli anche oltre 2GB di ram ci ho ripensato).

Secondo me a Notch brucia questo

Inoltre, questa cosa si applica solo a WinRT, su Win8 è ovviamente possibile installare Minecraft esattamente come su Win7
Commento # 5 di: AlanBoo pubblicato il 27 Settembre 2012, 15:13
@hw upgrade

Come icona della notizia avete usato il marchio di MS.

E' questa una dichiarazione o novità relativa a MS?

No questo è solo un vaneggiamento di un deficente, quindi potreste usare l'icona di un pene oppure la faccina di Notch o il loghetto di Minecraft?

Grazie
Commento # 6 di: Estwald pubblicato il 27 Settembre 2012, 15:13
Originariamente inviato da: cronos1990
Che puoi installare l'applicazione esattamente come hai fatto finora


Ma forse la certificazione sarà richiesta per la roba proveniente dal market che c'è anche su XBox o quel che è, quindi gli avranno inviato l'e-mail ...

Comunque il mio commento a Notch ...
Commento # 7 di: zerothehero pubblicato il 27 Settembre 2012, 15:19
Le critiche iniziano a essere molte. Francamente non sento la necessità di un OS con il metro forzato e che scimmiotta il mondo chiuso apple.
Commento # 8 di: sbudellaman pubblicato il 27 Settembre 2012, 15:24
Questo windows 8 è proprio odiato da tutti!
Commento # 9 di: JackZR pubblicato il 27 Settembre 2012, 15:24
Notch è un buffone, quello che funzia su Win 7 funzia allo stesso modo su Win8, se vuole parlare di sistemi chiusi parli della mela.
Commento # 10 di: gaxel pubblicato il 27 Settembre 2012, 15:25
Cmounque Microsoft non sta rovinando il PC come piattaforma aperta, non è che uno non ci può poi installare l'OS che vuole, sta "rovinando" Windows (forse, non si sa, semmai tra 15 anni) come piattaforma aperta... e mi sembra sui diritto farlo se lo ritiene necessario.

Comunque con Windows 8 si fanno tutte le cose che si facevano con Windows 7, senza nessuna limitazione. IN più hai alcune migliorie al dekstop, ma hanno tolto lo start menù, sostituito dallo start screen, che si può anche evitare.

Notch, se non voleva vedere il PC danneggiato, poteva migliorare Minecraft su PC, anziché spendere soldi e tempo per portarlo su Xbox Live Arcade e mille mila dispositivi mobile.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »