Assassin's Creed III

Terzo capitolo di Assassin's Creed ambientato nel periodo della Rivoluzione Americana.
Assassin's Creed III
PC, PlayStation 3, Wii U, XBox 360 Sito ufficiale »

Valutazione

VOTO DEGLI UTENTI

Pro & Contro

  • Ricostruzione storico/geografica
  • Profondità di gioco
  • Varietà di situazioni ed equilibri rivisti
  • Longevità assicurata
  • Visibile tentativo di ovviare a difetti storici
  • Capitolo veramente nuovo della saga
  • Limiti motore grafico
  • Obiettivi secondari spiegati male
  • Narrazione confusa
  • Ritmo che fatica a decollare
  • Passaggi a vuoto per via delle troppe opportunità di gameplay

Caratteristiche

Assassin's Creed III
  • Nuovo protagonista armato di tomahawk, pistola e arco
  • Ambientato nella seconda metà del XVIII secolo, riguarda la guerra tra Templari e Assassini nel Nuovo Mondo d'America
  • I giocatori sono testimoni in prima persona della Rivoluzione Americana
  • George Washington: l'interazione con Washington rappresenta uno dei nodi centrali di tutto il gioco.
  • Benjamin Franklin: un brillante inventore, rivestirà un ruolo simile a quello di Da Vinci per Ezio Auditore.
  • Charles Lee: il suo ruolo nel gioco non è ancora stato svelato.
  • Il gioco è ambientato negli anni 1753-1783 e si svolgerà nelle città di Boston e New York.
  • Si vivranno eventi storici come il grande incendio di New York. Si potrà visitare Valley Forge, location occupata dalla forze armate di Washington.
  • Connor si troverà impegnato nelle battaglie più grandi e saranno presenti un paio di migliaia di soldati a schermo, mentre in passato non si andava oltre le 100 unità.
  • Tutta la storia è incentrata sulla lotta Assassini-Templari e sul viaggio intrapreso da Connor.
  • Non tutti i coloni saranno tratteggiati come brava gente, così come non tutti i britannici verranno tratteggiati come degli oppressori.
  • Le vicende contemporanee saranno collegate alla location nei pressi di New York di cui si parla alla fine di Revelations.
  • Nel gioco sarà presente un'ampia area selvaggia nota come la "Frontiera".
  • La mappa della Frontiera è 1.5 volte più ampia dell'intera mappa di Brotherhood.
  • La zona della Frontiera non sarà semi-deserta come nel primo capitolo di Assassin's Creed, ma in questi territori si svolgerà circa un terzo delle missioni.
  • Sarà possibile cacciare gli animali e si otterranno delle ricompense in base alla tecnica con cui verranno uccisi.
  • Connor sarà dotato di una lama celata.
  • Il mondo si modifica con il passare del tempo, pertanto un campo in cui è avvenuta una battaglia in un determinato anno, potrebbe trasformarsi in una distesa di accampamenti deserti solamente alcuni mesi più tardi.
  • Il mondo di gioco subirà dei cambiamenti in concomitanza con le stagioni, pertanto sia le aree cittadine che quelle selvagge modificheranno il loro aspetto in concomitanza con l'inverno o l'arrivo dell'estate.
  • In inverno i soldati si muoveranno lentamente a causa della neve, i laghi e i fiumi saranno ghiacciati, permettendo di attraversarli a piedi.
  • Ci saranno numerose fazioni che cercheranno di assoldare il protagonista e di assegnargli degli incarichi. Questi gruppi vi contatteranno in base a quelle che saranno le azioni compiute in-game. Ad esempio, dedicandosi molto alla cattura di animali si potrà ricevere l'invito da parte di una società dedita alla caccia.
  • Sarà introdotto un nuovo sistema di gestione dei beni e delle proprietà, oltre a nuovo materiale per Desmond.
  • Verranno riproposti nuovi livelli puzzle in soggettiva, simili a quelli già apprezzati in Revelations.
  • Sarà presente un nuovo database noto come Animus 3.0.
  • Per il momento non ci sono dettagli riguardanti la componente multiplayer.
  • Ci sarà una maggior quantità di livelli platform.
  • Ritornerà la possibilità della sincronizzazione perfetta, ma con alcune modifiche. Le missioni saranno dotate di checkpoint e si potranno ottenere dei premi per ogni obiettivo, anzichè per il 100%. "Immaginate un sistema ruolistico, con l'eccezione che è presente solo una quantità finita di punti esperienza da poter incamerare. Maggiore sarà la sincronizzazione ottenuta e più elevata diventerà la vostra sync bar. All'interno di ogni missione ogni attività completata possiede un valore". Ovviamente sarà possibile rigiocare tutto per migliorare il proprio risultato.
  • Verrà riproposto il sistema di Brotherhood per la selezione di nuovi compagni assassini.
  • Esisterà un nuovo sistema di notorietà che non penalizzerà per l'esplorazione di zone a rischio.
  • Sarà presente la possibilità di viaggiare velocemente.
  • Eliminata la sezione dedicata alla difesa delle basi, presente in Revelations.
  • Si potranno potenziare le armi e i vestiti di Connor.
  • Le città saranno più curate per quanto riguarda gli eventi che avvengono al loro interno.
  • E' possibile saltare carri o superare ostacoli, inclusa l'opportunità di spostare oggetti mentre ci si sta muovendo. Il nuovo sistema di corsa consentirà anche di saltare attraverso le finestre e di aggrapparsi agli alberi.
  • Connor potrà combattere con il supporto di due armi.
  • L'ascia e il coltello saranno una "presenza costante" in battaglia. Permetteranno di ottenere uccisioni multiple e a catena.
  • Non è più presente il lock-on dei nemici, gli obiettivi verranno al contrario selezionati in automatico.
  • Si potranno sfruttare scudi umani e altri oggetti presenti nel contesto in cui ci si trova.
  • Saranno implementati molti attacchi secondari, tra cui la possibilità di sfruttare un solo colpo di pistola, tramite la pressione del pulsante Y.
  • Una nuova telecamera dinamica seguirà l'azione e la renderà ancora più cinematica.
  • E' presente un nuovo sistema di corsa veloce che consentirà anche di uccidere persone mentre si è in movimento.
  • Gli sviluppatori hanno cercato di privilegiare il continuo movimento, non solo in battaglia ma in qualsiasi situazione di gioco.
  • Il sistema che gestisce le animazioni è stato notevolmente migliorato.
  • Nel gioco ci saranno circa due ore e mezzo di cut-scene. La tecnica utilizzata è simile a quella adottata da Naughty Dog con il performance capture, pertanto gli attori verranno ripresi durante la recitazione, all'interno di un set che riproduce in modo fedele lo scenario di gioco.
  • Il gioco ha richiesto il più ampio ciclo di sviluppo dai tempi del primo capitolo e ha richiesto il doppio della capacità produttiva e del budget sfruttati per la realizzazione di Revelations.
  • La volontà degli sviluppatori è di rendere il titolo una sorta di AC 3.5, e la prima versione completa sarà disponibile tra poche settimane. Successivamente verrà messo a punto un ampio lavoro di rifinitura.