Dead State

Dead State è un gioco di ruolo a turni basato su uno scenario apocalittico con li zombie. Il progetto è diretto da Brian Mitsoda: ex Black Isle, ex Troika, ex Obsidian Entertainment, nonché la mente dietro al bellissimo Vampire The Masquerade: Bloodlines.
Dead State
  • Genere:
  • » Gioco di ruolo
  • Produttore:
  • » n.d.
  • Sviluppatore:
  • » DoubleBear Productions
  • Distributore:
  • » n.d.
  • Motore Grafico:
  • » n.d.
  • Motore Fisico:
  • » n.d.
  • Localizzazione:
  • » n.d.
  • Data di Rilascio:
  • » 2011
PC Sito ufficiale »
VOTO DEGLI UTENTI

Caratteristiche

  • Il gioco è ambientato nella fittizia cittadina di Splendid, Texas, e mette il giocatore nei panni di un eroe personalizzabile nell’aspetto che ha il compito principale di sopravvivere
  • Il primo elemento fondamentale del gioco è lo shelter, il rifugio, che è unico e nello specifico si tratta di una scuola. Il rifugio è l’ultima linea di salvezza per il protagonista e per i suoi eventuali alleati: compromessa la sua sicurezza, il gioco finisce
  • Il nostro compito è quello di esplorare le zone circostanti alla ricerca, principalmente, di cibo: nutrire se stessi e gli altri sopravvissuti è fondamentale in Dead State
  • Girovagando per Splendid avremo modo di incontrare altri sopravvissuti alla fine del mondo
  • Il sistema è a turni, in parte reminiscente di quello di Fallout, con la differenza che non si ha controllo diretto dei membri del gruppo ma solo la possibilità di dare ordini, ordini che poi i nostri alleati non è detto seguano alla lettera
  • Il fattore psicologico è determinante anche nel combattimento: ogni personaggio ha un proprio valore di Morale, che influenza sia la situazione nel rifugio (se il morale degli alleati tende a calare, le cose potrebbero andare verso il peggio nei rapporti tra i sopravvissuti) sia la loro performance durante gli scontri
  • Dead State mette a disposizione del giocatore anche una serie di skill che richiama un po’ quelle di Fallout 1 e 2