Binary Domain

Sono i robot che diventano sempre più umani, o sono gli umani a diventare più simili ai robot?
Binary Domain
  • Genere:
  • » Sparatutto tattico
  • Produttore:
  • » SEGA
  • Sviluppatore:
  • » Interno
  • Distributore:
  • » Halifax
  • Motore Grafico:
  • » n.d.
  • Motore Fisico:
  • » n.d.
  • Localizzazione:
  • » n.d.
  • Data di Rilascio:
  • » 24-02-2012
PlayStation 3, XBox 360 Sito ufficiale »

Valutazione

VOTO DEGLI UTENTI

Pro & Contro

  • Il sistema di puntamento e le coperture funzionano a dovere
  • Ottimo doppiaggio in italiano
  • Trama non particolarmente originale ma appassionante
  • Elevata varietà di comandi da poter impartire ai propri compagni
  • Longevità nella media per il genere
  • Sequenze scriptate frenetiche e divertenti
  • Il sistema di riconoscimento vocale non sempre funziona a dovere e in determinati segmenti appare fine a sé stesso
  • Resa visiva degli scenari migliorabile
  • Modalità multiplayer non particolarmente incisiva

Caratteristiche

Binary Domain
  • Binary Domain racconta di una battaglia per l’umanità, in una Tokyo del 2080 invasa dai robot
  • Il giocatore ha il comando di una squadra internazionale per la pace, che nutre molti dubbi su ciò che sta succedendo e sulle scelte fatte fino a quel momento
  • Sistema di gestione dell'intelligenza artificiale avanzato, che porta il giocatore a pianificare i propri movimenti in modo strategico e prudente
  • Binary Domain è sviluppato da SEGA Japan e dal creatore della serie Yakuza, Toshihiro Nagoshi