Star Wars The Old Republic

Il nuovo capitolo della serie Knights of the Old Republic è un MMORPG.
Star Wars The Old Republic
PC Sito ufficiale »

Valutazione

VOTO DEGLI UTENTI

Pro & Contro

  • Uno dei mmorpg più solidi al lancio mai visti
  • Otto diverse storie uniche da vivere
  • Tante novità interessanti, dai compagni al sistema di crafting alle missioni spaziali
  • Buona presenza di contenuti e attenzione da parte degli sviluppatori
  • Esperienza pvp ben pensata nelle warzone
  • L'effetto di immersione dato dal doppiaggio totale del gioco è fantastico
  • Grafica obsoleta e di basso livello
  • Problemi di delay nei comandi
  • Prestazioni deludenti per il tipo di motore utilizzato
  • Ancora bug notevoli da risolvere

Caratteristiche

Star Wars The Old Republic
  • Primo MMORPG con conversazioni multiplayer: entrambi i giocatori, infatti, hanno la possibilità di interagire con l'interlocutore scegliendo la risposta tra quelle proposte a schermo, con un sistema di dialoghi molto simile a quello di Mass Effect
  • In The Old Republic ci sono otto classi tra le quali scegliere: Imperial Agent, Trooper, Smuggler, Jedi Knight, Bounty Hunter, Sith Warrior, Jedi Consular e Sith Inquisitor. Per ogni classe ci sono due possibili specializzazioni che dipendono dall'evoluzione del personaggio
  • I giocatori possono essere aiutati dai "companion", gestiti dall'intelligenza artificiale. Sui può essere coadiuvati da droidi, da bizzarri alieni, da pirati, da principesse
  • Il MMORPG di BioWare induce i giocatori a prendere decisioni morali e a confrontarsi su diversi temi, e questo gli conferisce una connotazione sociale riguardante le tematiche morali che altri MMORPG non hanno
  • Combattimenti spaziali su binari: ovvero non si può andare con la nave liberamente in giro per lo spazio, ma si segue un percorso prestabilito
  • La storia è ambientata 300 anni dopo gli eventi di Star Wars Knights of the Old Republic e 3.500 anni prima degli eventi nei film. I Sith decidono di vendicarsi dei loro antichi nemici, i Jedi, e cominciano a conquistare i mondi dell'Orlo Esterno. Violenti scontri con l'esercito repubblicano si susseguono senza tregua in tutta la galassia coinvolgendo milioni di persone e riducendo moltissimi pianeti in rovina. Mentre l'Impero Sith e la Repubblica sono impegnati nei colloqui di pace, un'armata guidata da intraprendenti Signori dei Sith compie un feroce saccheggio a Coruscant, distruggendo il Tempio jedi e costringendo ad un'umiliante armistizio la Repubblica; gli jedi si ritirarono sul pianeta Tython cercando di ricostruire l'ordine