The Division 2

Come il suo predecessore, The Division 2 è uno sparatutto online con elementi da gioco di ruolo incentrato sulla co-operazione fra team di quattro soldati
The Division 2
PC, PlayStation 4, Xbox One Sito ufficiale »

Caratteristiche

The Division 2
  • Ambientato in uno scenario post-apocalittico nei dintorni di Washington, DC, The Division 2 si caratterizza per scenari più ampi, e con maggiori spunti sul piano strategico, rispetto a quanto visto nel primo The Division
  • È ambientato sette mesi dopo la diffusione di un virus letale nella città di New York raccontata nel predecessore. Stavolta ci troviamo nella città di Washington D.C., ancora più devastata rispetto alla precedente New York con la vegetazione che sta prendendo il sopravvento. Da aree urbane allagate a siti storici e monumenti devastati, i giocatori si ritroveranno in uno scenario open world dinamico e contraddistinto da un’ampia gamma di ambientazioni e biomi
  • Sviluppato ancora una volta da Massive Entertainment, promette una solida esperienza endgame con la scelta fra diverse specializzazioni, nuove armi, diverse esperienze PvP, come World Tier scalabili e una Zona Nera completamente riprogettata e ribilanciata, il tutto disponibile fin dal lancio
  • Tom Clancy’s The Division 2 introduce anche un’assoluta novità per il franchise, gli assalti (raid) per otto giocatori, che metteranno alla prova il lavoro di squadra anche degli agenti più esperti
  • Washington è un luogo nevralgico nell'immaginario di The Division perché è la sede centrale della Divisione, e una delle zone più conflittuali degli Stati Uniti. Sono passai sette mesi dal Black Friday che ha dato il via all'epidemia attorno alla quale ruota la storia della serie. Nulla però è migliorato in questo intervallo di tempo e, anzi, il conflitto si è spostato verso la Capitale dopo l'interruzione delle comunicazioni verso la sede centrale dell'organizzazione
  • Se shooting e abilità funzionano in maniera molto simile al passato, in The Division 2 abbiamo tre nuove classi specializzate, ovvero Sharpshooter (cecchino), Demolitionist (lanciagranate) e Survivalist (balestra esplosiva), ognuna delle quali personalizzabile con la progressione
  • I nemici in The Division 2 sono più ostici da affrontare, nel senso che richiedono un maggior numero di colpi per poter essere uccisi. Anche per sopperire alla maggiore efficacia delle nuove armi associate alle tre classi