Albedo: Eyes From Outer Space

Albedo è un'avventura ispirata ai film di fantascienza degli anni ’60 e sviluppata da un'unica persona, Fabrizio Zagaglia.
Albedo: Eyes From Outer Space
  • Genere:
  • » Action/adventure
  • Produttore:
  • » Merge Games
  • Sviluppatore:
  • » Z4G0
  • Distributore:
  • » Steam
  • Motore Grafico:
  • » Unity
  • Motore Fisico:
  • » n.d.
  • Localizzazione:
  • » n.d.
  • Data di Rilascio:
  • » 10-04-2015
Mac, PC, PlayStation 4, Xbox One Sito ufficiale »

Valutazione

VOTO DEGLI UTENTI

Pro & Contro

  • Stimola la deduzione
  • Fuori dal coro
  • Meccaniche dal sapore old school
  • Tecnicamente altalenante
  • Non dura moltissimo

Caratteristiche

Albedo: Eyes From Outer Space
  • Il giocatore veste i panni di John T. Longy, guardiano notturno di una base segreta nota come JUPITER, all’interno della quale vengono compiuti strani esperimenti. JUPITER è infatti il laboratorio principale dell’Olympus Group, una corporazione impegnata in controverse ricerche sullo spazio e sul tempo
  • In Albedo bisogna districarsi all’interno di venti livelli, attraverso i quali Longy deve riuscire a sopravvivere per comprendere cos’abbia determinato l’esplosione, cosa stia realmente accadendo all’interno della struttura, ma soprattutto da dove caspita siano arrivate le strane creature con le quali è entrato in contatto
  • Ognuna di queste stanze prevede la risoluzione di una serie di enigmi, che possono essere disinnescati tramite il recupero e l’osservazione di oggetti, la concatenazione dei materiali disponibili e l’attivazione di meccanismi come porte, leve, postazioni di controllo
  • Una funzione centrale è svolta dal Visore Temporale, dispositivo attraverso il quale è possibile identificare situazioni che accadranno nell’immediato futuro
  • Ogni stanza all’interno della quale ci si viene a trovare presenta una struttura circoscritta, richiede il recupero e l’identificazione degli oggetti più importanti, i quali vanno collocati all’interno dell’inventario e sfruttati secondo specifiche sequenze indispensabili per sbloccare l’accesso al segmento successivo