Legend of Grimrock

Legend of Grimrock è un gioco che ha due grandi meriti: il primo è quello di farci fare, con enorme stile, un tuffo nel passato e all’origine dei computer-rpg; il secondo è di farlo con un brand completamente nuovo, senza sfruttare qualche marchio storico vecchio di vent’anni.
Legend of Grimrock
  • Genere:
  • » Gioco di ruolo
  • Produttore:
  • » Almost Human
  • Sviluppatore:
  • » Interno
  • Distributore:
  • » n.d.
  • Motore Grafico:
  • » n.d.
  • Motore Fisico:
  • » n.d.
  • Localizzazione:
  • » n.d.
  • Data di Rilascio:
  • » 11-04-2012
PC Sito ufficiale »

Valutazione

VOTO DEGLI UTENTI

Pro & Contro

  • Un gioco come non se ne vedeva da anni e anni
  • Splendida grafica per essere un titolo a basso budget
  • Interfaccia semplice e molto funzionale
  • Buon livello di sfida relativo agli enigmi
  • Longevità adeguata, anche se molto dipenderà dal rilascio di nuovi contenuti e dell’editor
  • La sfida sul piano dei combattimenti è piuttosto bassa

Caratteristiche

Legend of Grimrock
  • Dungeon crawler old-school ispirato da Dungeon Master, Eye of the Beholder e Ultima Underworld
  • Appena avviato il gioco si ha la possibilità di creare un gruppo di quattro avventurieri (oppure di scegliere un gruppo di default). Questi quattro eroi sono in realtà dei prigionieri, colpevoli di qualche imprecisato crimine, che hanno avuto la discutibile fortuna di essere graziati dal re
  • Quattro le razze disponibili, che influiscono in vario modo anche sulle statistiche: l’umano, il solito personaggio senza pregi né difetti; il minotauro, forte e resistente; l’uomo lucertola, agile e veloce; e l’insettoide che per qualche ragione è l’intelligentone di turno
  • Le classi sono guerriero, mago e ladro
  • Gli enigmi vanno dalla classica caccia al pulsante nascosto che apre un passaggio segreto, a quelli basati sul tempismo nel muoversi da una piattaforma all’altra, fino a giochi di teletrasporti tra varie pedane