F1 2010

Dopo anni di monopolio Sony sulla Formula 1 in ambito videoludico, è adesso Codemasters che, avendo acquisito i diritti, può dire la sua con un gioco dedicato al mondo della Formula 1 tout court.
F1 2010
PC, PlayStation 3, XBox 360 Sito ufficiale »
VOTO DEGLI UTENTI

Caratteristiche

F1 2010
  • Il principale obiettivo è quello di ricreare il clima delle gare, le emozioni che i piloti sentono in una competizione così serrata e l'eco della stampa dopo le prestazioni
  • Nella modalità carriera si può scegliere se affrontare tre, cinque o sette stagioni. A seconda delle prestazioni in pista si otterranno ingaggi più o meno importanti
  • A fine gara c'è la classica conferenza stampa in cui il giocatore può scegliere la risposta da dare ai giornalisti, che faranno delle domande in base alla prestazione in gara.
  • A seconda dei risultati si sbloccanoo nuove parti della macchina oppure ci saranno dei miglioramenti per alcune componenti, in modo da simulare il lavoro dei meccanici sulla vettura che normalmente c'è nel corso della stagione di Formula 1
  • F1 2010 è basato su tecnologia Ego, ovvero lo stesso motore grafico che abbiamo visto in Race Driver Grid, Colin McRae DiRT 2 e Operation Flashpoint Dragon Rising. La tecnologia è stata notevolmente migliorata in modo da gestire un dettaglio poligonale sensibilmente superiore rispetto a quello dei giochi citati. Ci sono 24 vetture ultra-definite in piste e bisogna gestire anche i modelli poligonali dei meccanici ai box
  • Il sistema gestisce le condizioni della pista per ogni sezione di 30 centimetri quadrati. Non è al corrente solamente del fatto che la pista è bagnata o meno, ma gestisce informazioni anche sulla quantità d'acqua presente al momento in quei 30 centimetri quadrati. Inoltre, gestisce anche i dati sulla quantità d'acqua spostata in base ai pneumatici installati: quindi, con i pneumatici full-wet, ad esempio, sarà più facile spostare una quantità superiore di acqua
  • In multiplayer sarà possibile giocare fino in 12 contemporaneamente, mentre le altre vetture saranno gestite dall'intelligenza artificiale