Battlefield Bad Company 2

Sparatutto che privilegia la componente multiplayer e che introduce la tecnologia Destruction 2.0.
Battlefield Bad Company 2
PC, PlayStation 3, XBox 360, iOS Sito ufficiale »
VOTO DEGLI UTENTI

Caratteristiche

Battlefield Bad Company 2
  • Bad Company 2 propone battaglie su vasta scala sostenute da un motore fisico di ultima generazione e presenta sia la componente single player che quella multiplayer. Impiega la tecnologia proprietaria Frostbite, che debutta su piattaforma PC. La versione di Frostbite di Bad Company 2 è la 1.5
  • Ai giorni nostri la "Bad Company" squadra di pessimi elementi composta dal soldato Preston Marlowe, Terrence Sweetwater, George Haggard, e il sergente Samuel Redford stanno combattendo dietro le linee nemiche in Russia, nel tentativo di assassinare un uomo e recuperare un dispositivo tenuto dai russi
  • Il multiplayer di Bad Company è fortemente basato sulle classi. Ognuna di esse ha precise caratteristiche e un certo armamentario, inoltre solo appartenendo a una specifica classe si può interagire con certe risorse presenti sulla mappa
  • Rispetto al predecessore il numero di classi è stato ridotto da cinque a quattro, con la rimozione del kit Specialist. Le classi rimaste sono Assault, Engineer, Recon e Medic
  • Uccidere i nemici, portare a compimento gli obiettivi e assolvere altri compiti sul campo di battaglia comporta l'accumulo di punti esperienza. Ci sono dei livelli di esperienza come nei giochi di ruolo e via via si migliorano le proprie abilità all'interno della classe di appartenenza
  • La presenza di veicoli è massiccia, come dicevamo, e questi incidono fortemente sugli equilibri di gioco, rendendo Battlefield Bad Company 2 un prodotto multiplayer su vasta scala in cui la fanteria deve trovare le contromosse alla forza spiegata sul campo di battaglia dai veicoli e viceversa
  • La modalità principale è Rush: chi attacca deve conquistare via via una porzione di mappa in modo da spingere chi difende sempre più nelle retrovie
  • La tecnologia consente la distruzione centimetro per centimetro della maggior parte delle strutture, con evidenti ripercussioni sul gameplay