Assassin's Creed Origins

Dopo un anno di pausa e due capitoli molto criticati come Unity e Syndicate, la serie di Assassin’s Creed torna con Origins
Assassin's Creed Origins
PC, PlayStation 4, Xbox One Sito ufficiale »

Caratteristiche

Assassin's Creed Origins
  • Presentato ufficialmente all’E3 2017, il nuovo titolo di Ubisoft Montreal ci riporta indietro nel tempo fino all’Antico Egitto, più precisamente agli albori della Confraternita degli Assassini
  • La nuova avventura ha inizio nel 49 A.C., quindi ben prima degli eventi che hanno avuto per protagonista Altair nel primo capitolo della saga
  • Si vestono i panni di Bayek, un giovane guerriero proveniente dalla città di Tebe
  • Trattandosi di una storia che vuole raccontare la genesi della lotta tra Assassini e Templari, all’inizio dell’avventura la Confraternita non si sarà ancora formata. Sarà proprio il protagonista a dare un impulso fondamentale per la creazione del Credo, nel tentativo di sovvertire l’ordine costituito e riportare equilibrio in una civiltà ormai sull’orlo della decadenza
  • Sistema di combattimento rivisto assumendo come punto di riferimento altri esponenti del genere action RPG come The Witcher III ma anche i Souls
  • Le meccaniche di ingaggio dei nemici sono state rese più articolate, offrendo un nuovo sistema basato su schivate, parate e attacchi dalla media e lunga distanza
  • Negli attacchi ad ampio raggio si possono usare gli archi
  • La virata verso il genere action RPG ha permesso a Ubisoft Montreal di modificare anche il criterio con cui si dovranno abbattere gli avversari