Deus Ex Mankind Divided

Seguito diretto di Human Revolution con il nuovo Dawn Engine.
Deus Ex Mankind Divided
PC, PlayStation 4, Xbox One Sito ufficiale »

Valutazione

VOTO DEGLI UTENTI

Pro & Contro

  • Si può sempre decidere come intervenire
  • Sistema di combattimento preciso
  • Ottimo stealth
  • Storia matura
  • Ambientazioni suggestive
  • Troppo simile al predecessore
  • Spazi di gioco ristretti
  • Avanzamento tecnologico non così consistente come ci si aspettava

Caratteristiche

  • Mankind Divided si concentra sulle crescenti tensioni tra chi è avverso ai potenziamenti biomeccanici e i cosiddetti Transumanisti, ovvero coloro che appoggiano la ricerca sugli esseri umani
  • Il giocatore impersona ancora una volta Adam Jensen, già protagonista di Human Revolution. L'agente fa adesso parte di una task force internazionale che ha l'obiettivo di braccare i terroristi potenziati ciberneticamente
  • Il giocatore può fare delle scelte lungo il suo cammino che lo porterà a stanare l'organizzazione criminale
  • Miglioramento dell'intelligenza artificiale sia per quanto riguarda la componente stealth che per quella da sparatutto
  • Mankind Divided esplora le conseguenze di uno dei finali di Human Revolution, quello in cui i Transumanisti si ribellano agli Illuminati. Mankind Divided non consente di importare i salvataggi da Human Revolution, per cui semplicemente due dei tre precedenti finali verranno ignorati. Una cosa peraltro già successa nel franchise di Deus Ex, visto che Deus Ex 2: Invisible War portava avanti un'interpretazione unica nata dai tre possibili finali dell'originale Deus Ex