THQ smembrata: ecco a chi sono andati i vari studi

THQ smembrata: ecco a chi sono andati i vari studi

di Rosario Grasso, pubblicata il

“Dopo un'asta di fallimento durata 22 ore tutti gli studi di THQ sono stati assegnati ad altri publisher: THQ Montreal va a Ubisoft, Vigil Games definitivamente chiusa.”

La vendita delle sue proprietà principali comporterà la cessazione delle attività imprenditoriali di THQ. Lo storico brand è stato a un passo dall'acquisizione da parte di Clearlake per 60 milioni di dollari, ma il giudice fallimentare Mary Walrath ha stabilito che altre società avrebbero potuto fare ulteriori offerte per rilevare gli asset di THQ.

Company of Heroes 2

Bisognava raggiungere la quota offerta da Clearlake, ma in realtà i vari produttori di videogiochi sono andati ben oltre, visto che complessivamente sono stati raccolti 72 milioni di dollari. Le software house di grande valore che fino ad oggi sono appartenute a THQ, quindi, vengono dislocate fra produttori differenti.

Sega ha acquisito Relic Entertainment, la software house di Company of Heroes, per 26,6 milioni di dollari. Koch Media si è accaparrata invece Volition (Saints Row) per 22,3 milioni di dollari e il brand Metro per 5,9 milioni di dollari. Take-Two Interactive acquisisce Evolve (Turtle Rock Studios) per 10,9 milioni, mentre il brand Homefront va a Crytek (che già sta sviluppando Homefront 2) per 500 mila dollari.

Patrice Désilets, autore di Assassin's Creed, torna in Ubisoft, visto che THQ Montreal, il team che dirige, è stato acquisito dal produttore francese per 2,5 milioni di dollari. Ubisoft si impossessa anche della licenza South Park per 3,3 milioni di dollari. Avevamo discusso nella giornata di ieri a proposito delle difficoltà nella vendita della licenza South Park e delle limitazioni imposte dalla South Park Digital Studios (vedi qui).

A proposito del gruppo di Désilets, sta portando avanti due progetti non rivelati ancora ufficialmente. Si era già parlato di '1666', ma c'è anche un nuovo gioco chiamato 'Underdog'.

Non ci sono state invece offerte per Vigil Games: lo studio di Darksiders verrà probabilmente chiuso, mentre la serie rischia seriamente di non avere più altri aggiornamenti.

"Abbiamo sperato che attraverso il processo di ristrutturazione la società potesse rimanere intatta. Non è stato così. Mi rincuora il fatto che la maggior parte dei nostri studi e giochi continueranno ad andare avanti con nuove gestioni", sono le parole di Brian Farrell, CEO di THQ, in un comunicato ufficiale. "È stato un piacere lavorare a fianco di un così brillante gruppo di persone, e sono orgoglioso dei giochi creativi e artistici che il nostro gruppo è stato in grado di creare nel corso del tempo. Anche se non potremo più lavorare insieme, mi aspetto che questo talento risulti ancora una volta evidente e aiuti l'industria dei videogiochi a migliorare. Per coloro che non hanno prospettive al momento, mi dispiace per la situazione che si è venuta a creare. Nei prossimi giorni li incontrerò direttamente per discutere la transizione".

Jason Rubin, presidente di THQ, ha aggiunto: "Sono arrivato in THQ otto mesi fa con l'obiettivo di gettare le basi per un'inversione di tendenza. Sono deluso perché non siamo riusciti a vendere le nostre attività per intero, ma al contempo mi fa piacere che i nuovi acquirenti siano in grado di offrire delle posizioni lavorative al nostro talentuoso personale. Quando abbiamo iniziato il processo di vendita, ho detto che sarei stato felice se i nostri giochi e i nostri studi avessero un futuro, anche nel caso in cui io perdessi il lavoro. Mi sento ancora di ribadire quanto dissi allora".


Commenti (22)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Altair[ITA] pubblicato il 24 Gennaio 2013, 10:34
Ciao THQ....



Ps: non è ancora detta l'ultima, per Vigil
se per favore potete modificare il titolo, perché sembra sia spacciata da come avete scritto.
Commento # 2 di: ulukaii pubblicato il 24 Gennaio 2013, 10:35
NOOOO!!! South Park a Ubisoft Che tristezza!
Commento # 3 di: texfan749 pubblicato il 24 Gennaio 2013, 10:45
Addio THQ, grazie a te ho provato , sperimentato e goduto del mio primo gioco online in multiplayer.
FRONTLINES FUEL OF WAR che ritengo uno dei migliori giochi in multiplayer, per quanto semplice e con grafica spartana, mi ha fatto passare ben 4 anni di guerra online

Quando l'altro anno avete messo down il server master, con impossibilità di collegarsi alle statistiche dei personaggi e ai server di gioco, mi avete reso profondamente triste

Spero che i dipendenti riassunti nelle nuove società diano alla luce dei bei prodotti alla pari di questo.
Commento # 4 di: nighteyes pubblicato il 24 Gennaio 2013, 10:59
Ci sono rumors di un interessamento di Platinum Games per Darksiders, partito da un twee del boss di Platinum.
Commento # 5 di: drebechi pubblicato il 24 Gennaio 2013, 11:15
Come ha fatto a Fallire ?

Scusate,
qualcuno sa spiegarmi come una software house che ha sfornato praticamente soltanto capolavori, con le licenze di WarHammer 40.000 sul quale ha fatto giochi spettacolari, sia potuta fallire ?
Giusto per capire mi sembra impossibile.

Commento # 6 di: trapanator pubblicato il 24 Gennaio 2013, 11:25
sembra la fine dell'Impero Romano.
Commento # 7 di: trapanator pubblicato il 24 Gennaio 2013, 11:26
Originariamente inviato da: drebechi
Scusate,
qualcuno sa spiegarmi come una software house che ha sfornato praticamente soltanto capolavori, con le licenze di WarHammer 40.000 sul quale ha fatto giochi spettacolari, sia potuta fallire ?
Giusto per capire mi sembra impossibile.


Ha avuto lo stesso destino di nientepopomenoche... CINEMAWARE
Commento # 8 di: netcrusher pubblicato il 24 Gennaio 2013, 12:09
Delle acquisizioni mi interessa solo quella di Sega, prevedo dei bei titoli strategici, ottimo affare......degli altri non me ne può fregare di meno........
Commento # 9 di: dragonballfusion pubblicato il 24 Gennaio 2013, 12:23
THQ FINITA?

l'importaqnte è che non rovinino i titoli già in produzione, come ad esempoio COH2 che ho preordinato ad OTTOBRE! Tanto si sa, cambia il nome e il titolare, ma i dipendenti sempre quelli so! SPERIAMO
Commento # 10 di: fraussantin pubblicato il 24 Gennaio 2013, 14:57
Originariamente inviato da: dragonballfusion
l'importaqnte è che non rovinino i titoli già in produzione, come ad esempoio COH2 che ho preordinato ad OTTOBRE! Tanto si sa, cambia il nome e il titolare, ma i dipendenti sempre quelli so! SPERIAMO


di certo "chi "prende " cosa ", non vuole fare la stessa fine.

qvindi o taglia le gambe agli esuberi o cambia sistema di fare giochi rendendoli commerciali.

nel primo caso ce lo pigliano i dipendenti , nel secondo caso ce lo prendiano noi.

se fanno entrambe le cose ce lo ci si piglia tutti bene bene nel
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »