Rumor: i publisher vorrebbero il DRM per i giochi usati su PS4 e Xbox One

Rumor: i publisher vorrebbero il DRM per i giochi usati su PS4 e Xbox One (PS4, Xbox One)

di Rosario Grasso, pubblicata il

“Ancora non sono chiare le politiche dei due produttori di console a proposito del mercato dell'usato sulla nuova generazione.”

Gli editori di videogiochi starebbero facendo pressioni per l'inclusione del DRM per i giochi usati sia nel caso di Xbox One che per PlayStation 4, secondo l'opinione del noto giornalista videoludico Geoff Keighley nell'ultima puntata di Bonus Round su Gametrailers.

PlayStation 4

Sulla scia del reveal della nuova Xbox della scorsa settimana, Microsoft ha fornito informazioni contrastanti sulla gestione dei giochi usati sulla piattaforma di nuova generazione. Inizialmente sembrava che fosse previsto un pagamento per la seconda installazione dei giochi su una console differente dalla prima. Ma Microsoft successivamente ha definito queste ipotesi come "scenari potenziali", non chiarendo quale sarà la scelta definitiva.

Sembra, insomma, che Microsoft sia in trattativa con gli editori e che stia monitorando anche le mosse di Sony: è alquanto improbabile, infatti, che uno dei due produttori di console applichi una politica differente dall'altro. Insomma, o DRM per i giochi usati per tutti o per nessuno.

Sony deve ancora confermare se PlayStation 4 avrà un DRM del genere o meno. Secondo Keighley, "i produttori di console stanno assumendo il ruolo dei cattivi" in questa fase, ma ci sarebbero pressioni anche da altre parti interne all'industria dei videogiochi, come le etichette di distrubuzione, affinché i nuovi sistemi adottino delle misure per limitare il mercato dell'usato.

Le case editrici di videogiochi spingerebbero, inoltre, per avere parità di trattamento verso l'usato su entrambe le console. "Sony per il momento viene vista come una sorta di cavaliere bianco che non usa queste misure", dice ancora Keighley. "Sulla base di alcune cose che ho sentito, non credo che questa prospettiva sia veritiera, perché non penso che i produttori di videogiochi siano favorevoli all'applicazione di politiche differenti tra i due formati".

In risposta alla puntata di Bonus Round che vi stiamo segnalando, l'utente famousmortimer ha creato sul forum di Neogaf un posto in cui incoraggia gli utenti a twittare a Shuhei Yoshida, presidente dei worldwide studio, e a Scott Rohde, software product development head PlayStation, messaggi che incoraggino la compagnia ad abbandonare questa idea. Usando gli hashtag #PS4NoDRM# e #PS4USEDGAMES si potrebbe far conoscere la propria idea in proposito e, potenzialmente, far recedere Sony dal proposito di utilizzare il DRM sui giochi usati.


Commenti (18)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: itao1111 pubblicato il 28 Maggio 2013, 08:45
direi che di meglio non possono fare per ammazzare sul nascere queste 2 consol
Commento # 2 di: Freisar pubblicato il 28 Maggio 2013, 08:49
Su pc cè l'usato? No!

E nessuno mi sembra che si lamenti.
Commento # 3 di: bonzoxxx pubblicato il 28 Maggio 2013, 08:53
Originariamente inviato da: Freisar
Su pc cè l'usato? No!

E nessuno mi sembra che si lamenti.


certo che c'è.. non è marcato come per le console, ma c'è, inoltre c'è la possibilità di comprare giochi a 2 lire dopo qualche tempo che sono usciti, come tu ben sai.

per me, al momento, scaffalissimo.
Commento # 4 di: Asterion pubblicato il 28 Maggio 2013, 09:12
Queste politiche hanno stufato e i danni sono soltanto per i produttori: tenetevi console e giochi.
Commento # 5 di: Donbabbeo pubblicato il 28 Maggio 2013, 09:20
Originariamente inviato da: Freisar
Su pc cè l'usato? No!

E nessuno mi sembra che si lamenti.


Come ci si può lamentare quando alla release il gioco già costa la metà di quanto costi su console ed in pochi mesi si trova già in offerta?

Ho 200 giochi circa sulla libreria Steam e non ne ho pagato uno più di 10 €.
Commento # 6 di: bonzoxxx pubblicato il 28 Maggio 2013, 09:22
Originariamente inviato da: Asterion
Queste politiche hanno stufato e i danni sono soltanto per i produttori: tenetevi console e giochi.


concordo, poi ora bisogna pure installare i giochi, quindi non vedo tutta sta convenienza nelle attuali console, poi IMHO con 599€ un mediacenter da gioco ce lo fai, più o meno

i5 3570 180€
8GB ram 46€
hdd500GB 40€
blu ray rom/DVD-RW 40€
7870 160€
case + ali 80€
mobo z77 80€

contando che i giochi per PC costano meno, e il gioco è fatto.

tra un paio di anni si cambia la scheda video con una 7970 ( o similare) e tanti saluti.

il tutto IMHO.
Commento # 7 di: BLACK-SHEEP77 pubblicato il 28 Maggio 2013, 09:32
Originariamente inviato da: bonzoxxx
concordo, poi ora bisogna pure installare i giochi, quindi non vedo tutta sta convenienza nelle attuali console, poi IMHO con 599€ un mediacenter da gioco ce lo fai, più o meno

i5 3570 180€
8GB ram 46€
hdd500GB 40€
blu ray rom/DVD-RW 40€
7870 160€
case + ali 80€
mobo z77 80€

contando che i giochi per PC costano meno, e il gioco è fatto.

tra un paio di anni si cambia la scheda video con una 7970 ( o similare) e tanti saluti.

il tutto IMHO.

spero che costino meno di 599€ se no non ha senso comprare una console, sarebbe ottimo se costassero 399€, con 599€ si assembla un pc con i componenti che hai elencato tu e con il pc ci fai tutto ma proprio tutto tutto
Commento # 8 di: Donbabbeo pubblicato il 28 Maggio 2013, 09:34
Originariamente inviato da: bonzoxxx
concordo, poi ora bisogna pure installare i giochi, quindi non vedo tutta sta convenienza nelle attuali console, poi IMHO con 599€ un mediacenter da gioco ce lo fai, più o meno

i5 3570 180€
8GB ram 46€
hdd500GB 40€
blu ray rom/DVD-RW 40€
7870 160€
case + ali 80€
mobo z77 80€

contando che i giochi per PC costano meno, e il gioco è fatto.

tra un paio di anni si cambia la scheda video con una 7970 ( o similare) e tanti saluti.

il tutto IMHO.


Concordo in pieno, anzi, puoi limare molto più senza perdere praticamente nulla mettendo un processore meno costoso magari AMD.
Già che ci siamo eliminerei pure il lettore dvd
Commento # 9 di: stefman pubblicato il 28 Maggio 2013, 09:34
Originariamente inviato da: Donbabbeo
Ho 200 giochi circa sulla libreria Steam e non ne ho pagato uno più di 10 €.


Giusto, peccato che sia proprio Steam ad aver inventato, su PC, il sistema per cancellare il mercato dell'usato. Ogni gioco acquistato su Steam è strettamente legato al profilo dell'acquirente e non può essere rivenduto o ceduto o regalato a nessun altro utente se non riacquistandolo. Addirittura, pur essendo i giochi di Steam installati su PC, nessun altro utente del PC li può utilizzare se non riacquistandoli e legandoli al proprio profilo.

Sony e Microsoft stanno solo cercando di seguire l'esempio di Steam...
Commento # 10 di: BLACK-SHEEP77 pubblicato il 28 Maggio 2013, 09:41
scommetto che sono EA e actvision che fanno pressione sul DRM spero tanto che la sony e microsoft abbandonino sta porcheria di DRM, voglio vedere se EA dopo la sua dichiarazione dell'abolizione dell'online pass nei suoi giochi fanno dietro front e continuano a mettere online pass visto che il piano DRM è saltato lasciatelo dire, EA PEZZI DI MERD@
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »