Microsoft torna in tribunale per questione dischi graffiati da Xbox 360

Microsoft torna in tribunale per questione dischi graffiati da Xbox 360 (XBox 360)

di Rosario Grasso, pubblicata il

“La Corte Suprema degli Stati Uniti valuterà se ci sono le condizioni per riaprire un vecchio contenzioso legale a proposito di Xbox 360.”

La causa è relativa al fatto che le console Xbox 360 avevano la tendenza a graffiare i dischi ottici. Secondo i querelanti Microsoft era a conoscenza del problema, ma non ha preso precauzioni per tempo. Si trattava secondo loro di un problema di progettazione, con Redmond che non avrebbe garantito le necessarie protezioni per prevenire gli effetti delle vibrazioni. I piccoli movimenti a cui erano sottoposti i dischi producevano graffi, rendendo alla lunga ingiocabili quei titoli.

La causa è stata presentata nel 2012, asserendo che il problema riguardava 55 mila utenti di Xbox 360. Ma nello stesso anno un giudice federale la respingeva sostenendo che non era coinvolto un numero sufficiente di persone per giustificare una class action.

Con grande costernazione di Microsoft, la decisione è stata però annullata dalla Corte d'Appello federale. Microsoft sostiene che non si tratta di un difetto di progettazione, ma che i graffi derivano da un uso improprio della console fatto dagli utenti. Secondo Redmond, solo lo 0,4% dei possessori di Xbox 360 lamenta di questo problema.

La Corte Suprema non si pronuncerà sulla colpevolezza o meno di Microsoft, ma si limiterà a stabilire se ci sono le condizioni per una class action.


Commenti (9)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: [?] pubblicato il 19 Gennaio 2016, 08:14
Pagliacci.
Ms sa benissimo che le prime console graffiavano in modo circolare i dischi e non per colpa dell'utente (al CC ti rispondevano che non bisogna spostare la console mentre gira il disco).
55 mila persone sono un numero altissimo, non sono di certo tutti rincoglioniti e comunque sono 55 mila che hanno fatto causa, nel mondo chissà quanti altri ce ne sono (compreso io).
Commento # 2 di: s0nnyd3marco pubblicato il 19 Gennaio 2016, 09:27
Originariamente inviato da: [?]
Pagliacci.
Ms sa benissimo che le prime console graffiavano in modo circolare i dischi e non per colpa dell'utente (al CC ti rispondevano che non bisogna spostare la console mentre gira il disco).
55 mila persone sono un numero altissimo, non sono di certo tutti rincoglioniti e comunque sono 55 mila che hanno fatto causa, nel mondo chissà quanti altri ce ne sono (compreso io).


Il miglior modo per punire una multinazionale quando ha certi atteggiamenti e' non comperare i loro prodotti.
Commento # 3 di: alexdal pubblicato il 19 Gennaio 2016, 09:39
Avendo una xbox360 dal day one. e in garanzia ne ho avute altre due sostituite per il problema del blocco della luce rossa, posso affermare che e' una scemenza quella del disco graffiato.

Nessun disco e' stato mai graffiato. E da quanto risulta sulla prima versione se mentre il disco girava si prendeva la macchina e si scuoteva, mettendola in orizontale, verticale, girandola. si potevano avere graffi.

Quindi e' una di quelle cause per fare soldi.

Ammetto che su 100milioni di macchine vendute ci potrebbero essere qualcuna con questo difetto. Ma la garanzia ha sempre funzionato alla grande, in 5 giorni veniva il corriere e ti riportava un'altra riparata o nuova.

Per le cause collettive: molti fanno affari. hanno comprato una consolle hanno sbattuto la stessa fino a far graffiare i dischi e si sono associati per avere soldi.

In USA gli avvocati specie quelli da strapazzo ci sguazzano con queste cose. Poi dipende dal giudice.
Commento # 4 di: djfix13 pubblicato il 19 Gennaio 2016, 09:49
ammettere che la console fa un gran casino mentre fa girare i giochi è il minimo... la maggior parte dei giochi li installo su HDD proprio per non sentire tutto stò casino! cosa che non succede con nessuno degli altri dispositivi che ho in casa (lettori BD, PS2, PC fissi e portatili).
quindi alla base c'è qualcosa che non va, tuttavia mi risulta che MS abbia solo installato un lettore prodotto da terzi (liteon) che se progettato male quello si dovrebbe andare a far causa a loro...
Commento # 5 di: battilei pubblicato il 19 Gennaio 2016, 10:05
Originariamente inviato da: s0nnyd3marco
Il miglior modo per punire una multinazionale quando ha certi atteggiamenti e' non comperare i loro prodotti.

Il miglior modo per punire i clienti quando comprano prodotti di una multinazionale e' prenderli per il qulo

PD: Ogni riferimento a Win10 e ai polli che hanno sviluppato sw che gira solo su XP o W7, è puramente casuale
Commento # 6 di: GTKM pubblicato il 19 Gennaio 2016, 10:52
Originariamente inviato da: battilei
Il miglior modo per punire i clienti quando comprano prodotti di una multinazionale e' prenderli per il qulo

PD: Ogni riferimento a Win10 e ai polli che hanno sviluppato sw che gira solo su XP o W7, è puramente casuale


Secondo me quei polli hanno guadagnato abbastanza da fregarsene di tali riferimenti, poi non so...
Commento # 7 di: battilei pubblicato il 19 Gennaio 2016, 11:38
Originariamente inviato da: GTKM
Secondo me quei polli hanno guadagnato abbastanza da fregarsene di tali riferimenti, poi non so...

Ehhhh confermo che non sai quelli che hanno apparati industriali compatibili solo con XP non mi sembrano molto contenti
Comunque in effetti dovevo scrivere: "ai polli che hanno sviluppato e/o comprato sw che gira solo su XP o W7"
La sostanza mi sempre quella: clienti cornuti e mazziati
Commento # 8 di: LkMsWb pubblicato il 19 Gennaio 2016, 18:43
Originariamente inviato da: alexdal
Avendo una xbox360 dal day one. e in garanzia ne ho avute altre due sostituite per il problema del blocco della luce rossa, posso affermare che e' una scemenza quella del disco graffiato.

Nessun disco e' stato mai graffiato. E da quanto risulta sulla prima versione se mentre il disco girava si prendeva la macchina e si scuoteva, mettendola in orizontale, verticale, girandola. si potevano avere graffi.

Quindi e' una di quelle cause per fare soldi.

Ammetto che su 100milioni di macchine vendute ci potrebbero essere qualcuna con questo difetto. Ma la garanzia ha sempre funzionato alla grande, in 5 giorni veniva il corriere e ti riportava un'altra riparata o nuova.

Per le cause collettive: molti fanno affari. hanno comprato una consolle hanno sbattuto la stessa fino a far graffiare i dischi e si sono associati per avere soldi.

In USA gli avvocati specie quelli da strapazzo ci sguazzano con queste cose. Poi dipende dal giudice.



Avendo avuto una delle console che graffiava i dischi (e si sentiva il rumore in lettura) posso dirti con sicurezza che invece accadeva in alcuni modelli. Nella mia mancava un gommino interno al lettore ottico, causando instabilità alle alte rotazioni, cosa scoperta post-fine garanzia quando mi son deciso ad aprirla e controllare con le immagini su internet. Se non ricordo male ci fu un intero lotto in Italia affetto da questa cosa, più chissà quanti in giro.

Corretto dire che la colpa probabilmente dovrebbe ricadere sui produttori delle unità ottiche, se non ricordo male erano Hitachi-LG sulle prime, poi Toshiba-Samsung, dopo ancora Philips-LiteOn e poi ho perso il conto. La mia rientrava fra quelle dotate di lettore Toshiba-Samsung, ed era una console con Gears of War in bundle.
Commento # 9 di: rockroll pubblicato il 20 Gennaio 2016, 03:15
Originariamente inviato da: LkMsWb
Avendo avuto una delle console che graffiava i dischi (e si sentiva il rumore in lettura) posso dirti con sicurezza che invece accadeva in alcuni modelli. Nella mia mancava un gommino interno al lettore ottico, causando instabilità alle alte rotazioni, cosa scoperta post-fine garanzia quando mi son deciso ad aprirla e controllare con le immagini su internet. Se non ricordo male ci fu un intero lotto in Italia affetto da questa cosa, più chissà quanti in giro.

Corretto dire che la colpa probabilmente dovrebbe ricadere sui produttori delle unità ottiche, se non ricordo male erano Hitachi-LG sulle prime, poi Toshiba-Samsung, dopo ancora Philips-LiteOn e poi ho perso il conto. La mia rientrava fra quelle dotate di lettore Toshiba-Samsung, ed era una console con Gears of War in bundle.


Pensa tu, l'intera divisione M$ coinvolta nel problema non si è accorta della banalità da te scoperta appena aperto l'involucro! E questo malgrado la bellezza di 55000 utenti minaccianti class action. Chi sa che mazzette ha intascato quel giudice per affermare che non era un numero sufficiente...

Quanto alla responsabilità della colpa chi ti vende o commercializza il prodotto deve rispondere (da noi per 2 anni) della conformità dello stesso in toto, quindi componenti compresi; che conformità all'uso può avere una consolle che riga il supporto originale?
Inoltre è una scelta di M$ utilizzare un lettore piuttosto che un altro, verificandone preventivamente l'idoneità: e visto che M$ appone il suo marchio e ne va fiera, per cortesia ne risponda.